Future Film Festival: torna il cinema del futuro

Future Film Festival: torna il cinema del futuro

FFF2014-immagine-XL

Sono passati 16 anni dalla prima edizione del festival che, per la prima volta, ha raccolto i lungometraggi realizzati grazie alle tecnologie applicate all’animazione, al cinema, ai videogame e ai new media, dando finalmente la giusta attenzione a quel cinema “fantastico” – attento al fumetto e al cartoon. Il programma.

Il Future Film Festival nasce a Bologna 16 anni fa, portando in Italia le cinematografie di autori come Hayao Miyazaki, rivalutandone da subito i suoi lavori televisivi prima e i suoi film dopo, ben prima dell’Oscar e della fama internazionale del Maestro. E si sono susseguiti negli anni gli studi Industrial Light & Magic, Aardman Animations, Blue Sky, Digital Domain, Duboi, Tezuka Productions, Rythm&Hues, Studio 4 Gradi C, Weta Digital e tantissimi registi e autori di animazione ed effetti speciali da tutto il mondo.

Dall’1 al 6 aprile torna anche quest’anno l’appuntamento con il Future Film Festival, il primo e più importante evento in Italia dedicato alle tecnologie applicate all’animazione, al cinema, ai videogame e ai new media, che vuole essere anche quest’anno un osservatorio irrinunciabile sul futuro (non solo) della settima arte.

Continua a leggere… Future Film Festival: torna il cinema del futuro

Visite: 214

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

14 − uno =