Kobo e Fnac insieme per conquistare il mercato dell’e-book in Spagna

Kobo e Fnac insieme per conquistare il mercato dell’e-book in Spagna

di Alessandra Rotondo

Qualche giorno fa Rakuten Kobo, azienda leader nel settore dei libri elettronici e della lettura digitale, ha annunciato l’inizio della sua collaborazione con la divisione spagnola di Fnac, rivenditore di prodotti tecnologici, culturali e d’intrattenimento. Attraverso la partnership con la catena francese, scomparsa in Italia ma attiva online e – con 44 filiali aziendali – in diverse regioni del mondo, Kobo mira a portare ai lettori spagnoli la sua piattaforma di e-reading e i suoi dispositivi di lettura. Dal 24 novembre, infatti, gli utenti possono informarsi e scegliere l’ecosistema Kobo sia da fnac.es che nei 30 store che il marchio francese possiede in terra iberica.

Attraverso l’offerta Kobo by Fnac, l’azienda canadese darà ai lettori spagnoli la possibilità di esplorare un e-book store «territoriale», costruito sulle articolate esigenze linguistiche del Paese. All’offerta in castigliano, catalano, basco e galiziano si affiancherà un catalogo globale di oltre 5 milioni di e-book in più di 100 lingue. L’obiettivo di Kobo è anche quello di migliorare l’esperienza di acquisto e di lettura degli utenti digitali, creando un ecosistema popolato non solo da libri, ma anche da consigli stagionali, offerte personalizzate e accurate recensioni, all’interno del quale ciascuno possa costruirsi, aggiornare e potenziare il proprio profilo di lettore.

«Negli ultimi anni abbiamo avuto un significativo successo sia in Francia che in Portogallo», commenta Jean-Marc Dupuis, managing director di Rakuten Kobo Europa. «La Spagna è un mercato strategico per la nostra azienda e siamo sicuri che attraverso la partnership con Fnac riusciremo a posizionarci al meglio».

Sorgente: Kobo e Fnac insieme per conquistare il mercato dell’e-book in Spagna

Visite: 91

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

sette + 8 =