Crea sito

La Piazza Rossa profuma di libri

La Piazza Rossa profuma di libri

Spazio soprattutto alla letteratura per ragazzi (Foto: Ria Novosti / Evgenia Novozhenina)

La Piazza Rossa si veste di libri. È in corso a Mosca il festival di letteratura “Libri della Russia”, che fino al 28 giugno animerà il salotto buono della capitale russa con presentazioni, dibattiti, master class e incontri con gli autori. Un festival le cui dimensioni hanno sorpreso tutti, dai visitatori alle case editrici: l’intera piazza, così come parte dei grandi magazzini Gum, sono stati riservati alla manifestazione.

Fin dal mattino, nonostante il tempo poco clemente, una lunga fila di persone si è pazientemente messa in attesa per entrare alla manifestazione. “La pioggia si è rivelata un ospite speciale, fuori programma”, ha scherzato Mikhail Seslavinskiy, capo di Rospechat’, l’agenzia federale russa per i mezzi di comunicazione e l’editoria, tra gli organizzatori del festival.

Il maltempo non ha comunque fermato l’inaugurazione del festival e l’esibizione del celebre pianista Denis Mazuev. Il presidente della Duma Sergey Naryshkin ha invitato tutti i lettori ad “abbuffarsi” al banchetto dei libri, invitando gli ospiti a leggere e ad amare i capolavori mondiali. “Qui è raccolto tutto il meglio della nostra letteratura. A giudicare dal numero di visitatori possiamo dire con coraggio che la Russia, come in passato, è la nazione che legge di più al mondo”, ha osservato Naryshkin.

La Piazza Rossa profuma di libri

I grandi magazzini GUM, palcoscenico per il festival (Foto: Aleksandra Guzeva)

A proposito di banchetti, è stato allestito anche un buffet letterario con un menù a tema: come piatto principale, hamburger con ostriche, dedicato al “Racconto del Pescatore e il Pesce” di Aleksandr Pushkin; come dessert, deliziosi biscotti con i ritratti degli scrittori russi.

Inoltre, in esclusiva per il festival è stato emesso un francobollo con il logotipo dell’“Anno della Letteratura” che reca i profili, riconoscibili, di Pushkin, Gogol e Akhmatova.

Continua a leggere su rbth.comLa Piazza Rossa profuma di libri.

Visite: 161

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

19 − 14 =

Powered By Tempera & WordPress.