Le patatine fritte con la cioccolata e la salsa di zucca sono l’ultimo orrore culinario per Halloween

Le patatine fritte con la cioccolata e la salsa di zucca sono l’ultimo orrore culinario per Halloween

Le produce McDonald’s Giappone per la festa di Halloween. Siamo sicuri che siano buone?

di Simone Stefanini

Giappone, terra di santi e di navigatori (forse), famosa per le sue prelibatezze culinarie esportate in tutto il mondo ma anche per l’insana voglia di sgranocchiare grilli caramellati al cinema come fossero pop corn. Ma chi siamo noi per giudicare? Solo perché siamo abituati alla nostra buona cucina, ci possiamo arrogare il diritto di ergerci a giudici dei gusti degli altri? Assolutamente no.

Però. Eh, però quando arriva una notizia del genere, direttamente dalla terra del Sol Levante, dei manga e dei porcelloni che si comprano le mutandine usate per posta, qualcosa bisogna pur dire.

Sta arrivando Halloween e il McDonald’s giapponese ha già la sua ricetta pronta: le patatine fritte condite con salsa di cioccolato e zucca. Di certo i colori sono quelli di Jack  O’ Lantern, ma vogliamo parlare del gusto? Ok, lo sappiamo che tra di voi ci sono quelli che alle 3 di notte, impallati sulle televendite trash, inzuppano i wurstel crudi nella Nutella, ma se togliamo i casi umani, il resto della popolazione potrebbe non gradire l’associazione tra patatina salata e cioccolato.

Ora, a parte che a me fa schifo anche solo il pensiero della salsa di zucca (ma mi rendo conto quelli son gusti) già sapete che a volte la consistenza delle patatine del Mac è equivalente al cartone pressato salato, non sembra effettivamente una buona idea quella di versarci sopra il fabbisogno calorico di un borgo medievale sulle colline umbre di salsa dolce.

Sorgente: Le patatine fritte con la cioccolata e la salsa di zucca sono l’ultimo orrore culinario per Halloween

Visite: 72

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

14 + 4 =