Pagine e Gruppi Facebook Sostenitori

Anche le pagine e i gruppi di Facebook possono sostenere B.L.U.

Molti, pur non avendo un blog, già sostengono, anche senza saperlo, il codice di autoregolamentazione di B.L.U., promuovendo, recensendo e pubblicando notizie su autori emergenti e sull’editoria, in linea con il nostro gentlemen agreement. Le domande che ci pervengono in questi giorni vertono proprio sul fatto che alcuni, non avendo un blog, vorrebbero comunque poter sostenere l’iniziativa, sentendosi in linea con quanto affermano gli articoli in essa contenuti. Ovviamente, essendo B.L.U. l’acronimo di Blog Letterari Uniti, una pagina o un gruppo Facebook non sarebbero in linea per poter diventare membri aderenti, ma possono in ogni caso rientrare nella schiera dei sostenitori (la differenza è stata trattata QUI)

Per cui, se avete una pagina Facebook o un gruppo in cui svolgete la stessa opera che altri espletano utilizzando un blog, potete aderire a B.L.U. come sostenitori.

Per farlo sarà sufficiente che scriviate una email all’indirizzo [email protected] indicando il vostro nome e cognome, la vostra email e il nome della pagina o del gruppo di cui siete amministratori.

via B.L.U. – Blog Letterari Uniti.

Visite: 293

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

2 × tre =