Ringraziando Fabio Volo che ci insegna a stare al mondo.

Ringraziando Fabio Volo che ci insegna a stare al mondo.

ZAilFlW

Tocca parlare ancora di Fabio Volo. Sì, lo so, se ne potrebbe fare a meno. Eppure, dall’alto delle puerilità che spara a casaccio, per Volo – e il suo seguito – occorrerebbe una disamina tecnica.

Cosa che non farò, non ho alcuna intenzione di prescrivere a lui e ai suoi fedeli lettori una cura ricostituente: leggere Volo non è il Male, ma dar retta a Volo e trovarlo latore di messaggi intelligenti è la cosa che più ci si avvicina. Il Male, per come la vedo io, sta nell’asinaggine compiaciuta, e può fare danni ovunque.

Non ammazza i buoni libri e non spegne il cervello del lettore. Non solo, almeno.

L’asinaggine compiaciuta è quel mostro che ci spinge a parteggiare per gli evasori fiscali – qualcuno li ritiene furbi, io li metterei semplicemente al muro – e a insultare in maniera anonima sul web: tanto nessuno ci scoprirà mai, tanto il web non è vita vera, tanto… ma chissenefrega, in caso il web dovesse risultare reale quanto la piazza del paese, se non mi tanano ho comunque ragione io.

continua a leggere su: Ringraziando Fabio Volo che ci insegna a stare al mondo. | giramenti.

Visite: 334

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

9 + 1 =