Sesso in tv? Solo se fa ascolti

Sesso in tv? Solo se fa ascolti

Perché 50 sfumature di grigio va in prima serata mentre il programma Presa Diretta, dedicato all’educazione sessuale, no?

di Jessica Camargo Molano

Ma in Italia, nel 2016, esiste ancora il tabù del sesso? A quanto pare sì e la dimostrazione è proprio quanto accaduto su Rai 3. Come previsto dal palinsesto, dopo il programma Che tempo che fa sarebbe dovuto andare in onda  in prima serata Presa Diretta in cui sarebbe stato presentato un servizio riguardo i giovani e l’educazione sessuale.

Almeno sulla carta le cose sembravano filare lisce, ma invece nella realtà non è andata così: i vertici aziendali hanno dato l’ordine a Fabio Fazio di prolungare il suo programma per ritardare la messa in onda di Presa Diretta.

Ciò che è accaduto ieri sera è la dimostrazione che in Italia non solo il sesso è un tabù, ma c’è una forte lacuna in materia di educazione sessuale. Infatti, un servizio sull’educazione sessuale non è un porno, ma uno strumento d’informazione che non deve essere programmato in tarda serata per paura che lo vedano i ragazzi, anzi, deve proprio essere visto da genitori e figli insieme.

Sorgente: Sesso in tv? Solo se fa ascolti – Wired

Visite: 118

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

tre × uno =