Los libros, a las fábricas: come la Spagna promuove la lettura tra gli operai

Los libros, a las fábricas: come la Spagna promuove la lettura tra gli operai di A. Rotondo È un progetto della Fundación Agfitel, istituzione spagnola rivolta ai dipendenti dell’industria siderurgica, edilizia e automobilistica, che ha tra gli obiettivi quello di potenziare la relazione e l’interscambio tra il mondo della cultura …

Continua a leggere

So you think you can code, il concorso canadese sponsorizzato da Kobo

So you think you can code, il concorso canadese sponsorizzato da Kobo di A. Rotondo BookNet Canada è un’organizzazione no-profit che si occupa dello sviluppo di tecnologie e standard al servizio dell’industria canadese del libro. Fondata nel 2002 per affrontare le sfide sistemiche del settore, BookNet supporta le aziende editrici, …

Continua a leggere

In Usa l’80% delle scuole utilizza il digitale per la didattica

In Usa l’80% delle scuole utilizza il digitale per la didattica di A. Rotondo OverDrive ha recentemente pubblicato i risultati di una ricerca – «Digital Content Goes to School» – condotta con l’obiettivo di valutare e quantificare la diffusione del digitale nelle scuole statunitensi, soffermandosi sulla tipologia di device e …

Continua a leggere

LitBlog, la convention tedesca per gli influencer del libro

LitBlog, la convention tedesca per gli influencer del libro di A. Rotondo Il 4 giugno 2016 si terrà a Colonia la prima edizione di LitBlog Convention, un incontro sui libri, l’editoria e la letteratura specificamente pensato per accogliere blogger, «twitstar», youtuber e influencer digitali di ogni tipo. Purché appassionati lettori. L’iniziativa …

Continua a leggere

Dimmi come leggi e deciderò cosa pubblicare

Dimmi come leggi e deciderò cosa pubblicare di A. Rotondo Di Andrew Rhomberg abbiamo già parlato qualche mese fa, quando – commentando i risultati di When Attention is not Scarce, la ricerca, presentata all’UbiComp2015, sulla caduta dell’attenzione durante la fruizione di contenuti da smartphone – abbiamo fatto riferimento al suo Jellybooks. …

Continua a leggere

La lectora futura: una app spagnola per i lettori e la filiera editoriale

La lectora futura: una app spagnola per i lettori e la filiera editoriale A. Rotondo Giovedì 3 marzo, in contemporanea alla Casa de América di Madrid e al Centro Cultural de España a Città del Messico, verrà presentata al pubblico la piattaforma d’informazione editoriale La lectora futura, promossa dall’agenzia di formazione …

Continua a leggere