La seduzione: “Un oggetto non identificato”.

La seduzione: “Un oggetto non identificato”.  Da Baudrillard a Dalì, passando per Kierkegaard e Baudelaire Outsider per eccellenza, mischiando studi letterari, marxisti, di teoria della comunicazione, di teatro dell’assurdo e della crudeltà, fin dagli anni Settanta, il sociologo e filosofo francese Jean Baudrillard, si fa portatore di una teoria quanto …

Continua a leggere