Dmitry Glukhovsky e la crossmedialità: “Volevo che qualcuno leggesse le mie pagine, non mi interessavano le vendite”

La crossmedialità di Dmitry Glukhovsky: “Volevo che qualcuno leggesse le mie pagine, non mi interessavano le vendite” Chi fa da sè, fa per… tre milioni. Il numero di persone che, in tutto il mondo, hanno letto “Metro 2033″ di Dmitry Glukhovsky. Giornalista e scrittore russo nato nel 1979, Glukhovsky è …

Continua a leggere