Nathan Never compie 25 anni: in Italia si sottovaluta la fantascienza, ma c’è chi resiste

Nathan Never compie 25 anni: in Italia si sottovaluta la fantascienza, ma c’è chi resiste di Marco Mogetta Libraio: “E poi ci sarebbe questo bel libro di fantascienza che…” Cliente: “Fantascienza? E mica ho otto anni!” Mi ha risposto così un distinto signore a cui avevo proposto la lettura di …

Continua a leggere

Può un’opera di fantascienza invecchiare come una bottiglia di cognac?

Può un’opera di fantascienza invecchiare come una bottiglia di cognac? Malkovich e Rodriguez girano un film e lo chiudono in cassaforte per 100 anni. Ma per quanto il film possa essere buono, difficilmente reggerà al peso degli anni di Fabio Deotto “Amo scrivere, ma scrivo solo per piacere personale. C’è un …

Continua a leggere

Dalla fantascienza alla realtà: inventato il raggio traente di Star Trek

Il capitano Kirk e Spock (foto Infophoto) Dalla fantascienza alla realtà: inventato il raggio traente di Star Trek di Redazione Adnkronos Il teletrasporto che ha fatto sognare i fan di Star Trek potrebbe non essere poi così lontano. Su ‘Nature Communication’, infatti, un team di ricercatori delle Università di Bristol …

Continua a leggere

Sorokin: “In Russia i romanzi aiutano a resistere”

Sorokin: “In Russia i romanzi aiutano a resistere” Intervista al vincitore del premio von Rezzori: “Il futuro da noi imprevedibile” di WLODEK GOLDKORN PER Vladimir Sorokin la letteratura è una forma di resistenza. Russo, scrittore tradotto in numerose lingue, Sorokin, quando non è a Berlino, abita in una bella ed …

Continua a leggere

Andy Weir, il “marziano” che si è pubblicato da solo e ha conquistato Ridley Scott

Andy Weir, il “marziano” che si è pubblicato da solo e ha conquistato Ridley Scott Emanuele Capone  Genova – In giornata si è diffusa la notizia che l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti dovrà restare un mese in più sulla Iss a causa della distruzione del cargo spaziale russo Progress , caduto …

Continua a leggere

Per Bradbury la fantascienza è anti-moderna

Se per Bradbury la fantascienza è anti-moderna Il maestro della sci-fi si ostinò a snobbare il computer preferendo la macchina per scrivere Luca Gallesi Ray Bradbury (1920-2012) è uno dei grandi maestri della letteratura fantascientifica: autore di capolavori come Cronache marziane e soprattutto Fahrenheit 451 , è stato anche un …

Continua a leggere